Disturbo Ossessivo Compulsivo

Depre

 

Una paura immotivata genera la necessita di avere un controllo maggiore sulla realtà circostante e il soggetto inizia ad applicare questo controllo per mezzo di due modalità: pensare e/o fare delle cose (ad es. lavarsi più volte le mani, formule mentali, ricontrollare ripetutamente di aver fatto bene qualcosa). Inizialmente queste cose rassicurano, ma con l’andare del tempo diventano una prigione che non lascia via d’uscita, un flipper impazzito che parte in automatico senza che ci sia una paura Il rituale diventa la vita del soggetto, non ne può più fare a meno. Le terapie su questi disturbi appaiono le più creative e le più originali, proprio perché questo disturbo crea miriadi di combinazioni su come può strutturarsi un rituale.

  • Copyright 2013 – Elisa Marcheselli

Il presente sito utilizza i "cookie" per facilitare la navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in qualsiasi altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Ok